Novara di Sicilia

Il "Don Giovanni" al Cilea di Reggio

Lunghi applausi al teatro "Francesco Cilea" di Reggio Calabria per il "Don Giovanni" di Mozart, inserito nella rassegna "Reghium opera music Festival", nata dalla collaborazione tra "Città di Reggio Calabria - Alziamo il sipario", associazione Traiectoriae e l'orchestra e il coro del teatro Cilea. La direzione artistica é stata di Domenico Gatto e Renato Bonajuto e la regia di Franco Marzocchi e Sofia Lavinia Amisich. Roberto Scandiuzzi, nel ruolo di "Don Giovanni", e Orlin Anastasso, in quello di "Leporello", suo fedele servitore, hanno dato ritmo e carattere ad una trama già di per sé avvincente, divertente e intrigante. Con loro altri cinque personaggi, da "Donna Elvira", Paoletta Marrocu, a "Masetto", Salvatore Grigoli, fino a "Zerlina", Alexandra Zabala", per completare una recitazione efficace, arricchita da 'arie' che hanno reso celebre quest'opera nel mondo. Di grande effetto l'esecuzione musicale e l'accompagnamento del Coro lirico, sotto la direzione di Gianna Fratta.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie